Tio Mobile

Scropi tutte le funzionalità sulla nostra app!
IMAGO
STATI UNITI
09.05.22 - 20:57
di Robert Krcmar - Giornalista
Aggiornamento: 10.05.22 - 10:45

Mistero delle morti sulla nave? «Le condizioni di vita dei marinai erano terribili»

Le morti misteriose sulla portaerei statunitense USS George Washington? «Causate dalle condizioni orribili a bordo»

Lo hanno raccontato dei marinai, parlando di una situazione sconvolgente all'emittente CNN

NEWPORT NEWS - Qualche settimana fa è rimbalzata a livello internazionale la notizia di tre marinai morti in circostanze poco chiare, a pochi giorni di distanza, sulla portaerei statunitense USS George Washington.

L'emittente statunitense CNN ha deciso di chinarsi sulla questione e d'indagare, scoprendo un quadro inquietante di una nave con una miriade di problemi, tra cui le terribili condizioni di alloggio dei marinai su una nave che era in realtà ancora una cantiere, preoccupazioni sulla qualità del cibo e la sensazione generale che le leadership non stesse affrontando i problemi.

Il portale lo ha scoperto raccogliendo la testimonianza di dodici marinai, membri dell'equipaggio dell'USS George Washington, che è attraccata a Newport News (in Virginia) dal 2017, poiché in fase di revisione.

«Inabitabile»
Coloro che hanno accettato di parlare (a condizione di anonimato, temendo le conseguenze) hanno tutti raccontato una narrativa comune: la nave, per loro, è assolutamente «inabitabile».

Riavvolgendo il nastro, i marinai hanno raccontato di aver iniziato a trasferirsi a bordo della portaerei circa un anno fa, quando la nave avrebbe dovuto concludere il suo processo di rifornimento e revisione (solitamente dalla durata di quattro anni) e quindi essere abitabile. Tuttavia, la manutenzione è stata ritardata più volte, e dovrebbe ora terminare nel marzo del 2023.

Ciononostante, l'equipaggio è stato fatto salire a bordo, su un vascello che in realtà era ancora una zona di costruzione, 24 ore su 24. Una situazione tanto tragica che i suicidi sono diventati una triste realtà. «Non ero sorpreso. Essendo sulla nave da tanto tempo, è qualcosa a cui purtroppo mi sono abituato», ha detto un marinaio della nave parlando dei colleghi che si sono tolti la vita. 

A bordo della nave era quasi impossibile trovare un posto tranquillo per dormire, hanno detto i diretti interessati, spiegando poi che c'erano continue interruzioni di corrente e che spesso mancava l'acqua calda. Oltre a ciò, nelle cuccette la ventilazione era scadente, e la massiccia struttura metallica della nave amplificava la temperatura esterna fino a renderla insopportabile.

«Mi svegliavo nel cuore della notte con il c**o congelato», ha detto un altro marinaio alla CNN. «Vivevo nella mia auto in inverno, ed era comunque meglio della cuccetta», «si è toccato il fondo», ha detto, disilluso della vita in Marina a cui aspirava tanto. Un altro ha detto di aver sviluppato un problema di alcolismo per un certo periodo a causa delle condizioni di vita sulla nave, mentre un altro ha dichiarato: «Non eravamo in Afghanistan, ma a Newport News, in Virginia». 

Più di tre morti
Negli ultimi 12 mesi, l'equipaggio della USS George Washington è stato scenario di sette morti, di cui almeno quattro per suicidio, ha confermato anche la Marina statunitense.

Uno di loro, un giovane marinaio che si è tolto la vita il 15 aprile, era orgoglioso di entrare in Marina. Lo ha raccontato il padre, che ha anche detto che il figlio gli aveva confessato che sulla nave si viveva in «condizioni terribili».

«Come si fa a dormire e vivere su una portaerei con il costante suono dei martelli, i fumi ed un perenne odore sgradevole?» si chiede ora il padre, esigendo una spiegazione dalla Marina. «Mio figlio dormiva nella sua macchina. Nessuno avrebbe dovuto vivere su quella nave in quelle condizioni».

Uno spiraglio: aperte due indagini
In seguito agli ultimi suicidi, la Marina ha aperto due indagini. La prima guarda specificamente alle recenti morti a bordo della nave. La seconda indagine, più ampia, esaminerà il clima e la cultura del comando sulla nave, compresi gli alloggi e la qualità della vita. 

Nel frattempo, l'ufficiale in comando della nave ha annunciato che circa la metà degli oltre 400 membri dell'equipaggio che vivono a bordo della portaerei sarebbero stati trasferiti in alloggi temporanei fuori dalla nave. Oltre a ciò, la nave ha rafforzato le risorse relative alla salute mentale, aggiungendo una squadra di intervento speciale e uno psicologo supplementare.

L'aumento delle risorse per la salute mentale sarebbe però dovuto avvenire tanto tempo fa, secondo i marinai che hanno parlato con la CNN. Ed è solo un primo passo: è necessario un profondo cambiamento nella cultura e nella gestione della nave.

Guarda su Ticinonline
CORRELATI
STATI UNITI2 mesiMistero sulla nave: muoiono tre marines in meno di una settimana
NOTIZIE PIÙ LETTE
CANTONE2 gior«A 14 anni mia figlia non va a scuola e passa le notti per strada»
SVIZZERA3 giorIl franco è sotto la parità con l'euro
LUGANO2 giorZelensky ha dato buca
QUINTO4 oreIncidente sull'A2 all'altezza di Piotta: è stato un malore
SVIZZERA2 giorAziende alla disperata ricerca di personale
BELLINZONA1 giorSi cerca Giuseppe Brioschi
CANTONE2 gior«Noi non avevamo preso accordi. Ci sembrava di essere stati corretti»
MAGGIA3 giorVenuto da lontano, aveva conquistato tutti
LUGANO2 giorChi c'è e chi non c'è
PIAN SAN GIACOMO (GR)1 giorScontro tra tre auto nella galleria di Pian San Giacomo
CANTONE2 giorDomani dalle 10.00 alle 12.00 forti rumori nei cieli
BELLINZONA2 gior«L'abbraccio di mia figlia al rientro dall'ospedale non lo dimenticherò mai»
LUGANO1 gior«La Steg chiude, e io a 52 anni dove lo trovo un altro lavoro?»
CANTONE2 gior“Das Auto”: stop agli inciuci in Ticino
CANTONE2 giorBastano pochi secondi perché accada l'irreparabile
LUGANO1 giorNiente Zelensky, meglio così?
GORDUNO1 giorAuto esce di strada e prende fuoco, grave una ventenne
TICINO2 giorCovid: forte aumento dei contagi
MESOCCO (GR)1 giorIncidente a Pian San Giacomo, 4 feriti e un «salvataggio difficile»
SVIZZERA1 giorIl triste segreto di Berset: «Dei miei familiari sono morti di Covid»
SVIZZERA2 giorCinquemila al giorno? «I casi sono almeno sei volte tanto»
CASLANO2 giorIl cantiere dei sogni si è fermato: ecco perché
CANTONE2 giorAMAG sul cartello ticinese: «Comportamenti inaccettabili da parte dei garagisti»
LUGANO1 giorFinisce contro lo spartitraffico, è grave
LOCARNO1 giorNotte di maltempo. Non si aveva un vento così dal 1981
SVIZZERA/GERMANIA1 giorCaos aeroporti: in vacanza senza bagaglio
LUGANO4 giorBreve guida alla Lugano stravolta
EUROPA1 giorIn due settimane i casi sono triplicati
COREA DEL NORD1 giorUn "palloncino" scatena il Covid?
CANTONE2 gior«Nel cielo sopra Dalpe vidi un oggetto luminosissimo»
UCRAINA: SEGUI IL LIVE2 giorVentidue corpi sotto le macerie del centro commerciale
LUGANO10 oreUn grande albero finisce sulla strada
RIVIERA5 oreScontro auto-moto, ferito un centauro
UCRAINA: SEGUI IL LIVE1 gior«Il raid su Odessa è un atto terroristico»
BELLINZONA2 giorBimbo sbatte contro struttura in metallo e si ferisce
CANTONE1 giorSiamo a luglio, ma i radar non temono il caldo
MENDRISIO1 giorIl Consiglio federale in gita a Mendrisio
AGNO1 giorSwisscom ancora in panne: «Sto perdendo una giornata di lavoro»
MESOCCO (GR)2 giorFiamme in un tunnel prima del San Bernardino, A13 chiusa
SVIZZERA22 oreTreni a due piani? «Un fallimento per le FFS»
FORMULA 11 gior«Per Putin prenderei una pallottola»
STATI UNITI2 giorLa grande paura di Elisabetta Canalis: «Skyler non va più a scuola»
CAMERUN11 oreL'ospedale del Dott. Maggi a Mada attaccato da Boko Haram
ITALIA1 giorDieci euro per entrare a Venezia
SERIE A2 giorDa 7’000’000 a (quasi) zero: Ibrahimovic, di tutto per giocare ancora
SVIZZERA / MONDO1 giorPanne mondiale, il sistema di gestione dei voli non risponde
FRANCIA3 gior«Abdeslam non uscirà mai più dal carcere»
UCRAINA3 giorL'artiglieria e l'orologio. Quanto possono reggere gli ucraini?
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO
ITALIA3 orePartorisce a bordo del traghetto "Ticino", sul Lago Maggiore
MESSICO7 oreAlbergatore italiano assassinato in Messico
ITALIA10 oreNuovi furti di orologi a Milano
UCRAINA: SEGUI LIVE«Putin aveva già deciso, da più di un anno probabilmente»
Attualità13 oreNew York replica alla Corte Suprema con una nuova stretta sulle armi
STATI UNITI13 oreBiden tradisce le promesse e apre a nuove trivellazioni
PERÙ13 oreSotto controllo l'incendio vicino al Machu Picchu
ITALIA23 oreUbriaco picchia e rapina la convivente, poi fugge con il figlio di cinque anni
EUROPA1 giorMosca chiude Nord Stream, è caos gas in Europa
STATI UNITI1 giorQuindici milioni per la sicurezza stradale nei paesi poveri